La Scienza Dei Sogni

La Valeriana funziona?



La valeriana funziona davvero per alleviare l’insonnia, l’ansia e l’irrequietezza nervosa, come si è creduto fin dal II secolo d.C.? Questa pianta è diventata popolare in Europa nel XVII secolo e a quanto pare, può essere efficace anche nel trattamento dei crampi allo stomaco.

Come funziona la valeriana?

Alcune ricerche, anche se non tutte, suggeriscono che si, la valeriana può in effetti aiutare quelle persone che soffrono di insonnia. Quel che è certo è che la valeriana sia “generalmente riconosciuta come sicura“.

Gli scienziati non sono sicuri di come agisca la valeriana, ma ritengono che aumenti la quantità di una sostanza chimica chiamata acido gamma aminobutirrico (GABA) nel cervello. Il GABA aiuta a regolare le cellule nervose e ha un effetto calmante sull’ansia. Anche farmaci come l’alprazolam (Xanax) e il diazepam (Valium) funzionano aumentando la quantità di GABA nel cervello. I ricercatori ritengono che la valeriana possa avere un effetto simile, ma più debole.

Alcuni studi dicono che la valeriana funziona contro l’insonnia

La valeriana è un’alternativa popolare ai farmaci da prescrizione per i problemi del sonno perché è considerata sicura e delicata. Alcuni studi dimostrano che aiuta le persone ad addormentarsi più velocemente e ad avere la sensazione, alla mattina, di aver dormito meglio.

Uno studio approfondito ha rilevato che per le prime due settimane la valeriana non era più efficace di un placebo. Tuttavia, dopo 28 giorni, la valeriana migliorava notevolmente il sonno di coloro che la assumevano. Si pensa dunque che potrebbe essere necessario assumere la valeriana per alcune settimane prima che inizi a mostrare i suoi benefici. Tuttavia, in un altro studio, la valeriana si è rivelata da subito più efficace del placebo.

Altri studi ancora dimostrano che la valeriana riduce il tempo necessario per addormentarsi e migliora la qualità del sonno. A differenza di molti sonniferi soggetti a prescrizione, la valeriana avrebbe meno effetti collaterali, come la sonnolenza mattutina.

Altri studi dicono che la valeriana non funziona

Ma non tutti gli studi hanno riscontrato che la valeriana abbia un effetto significativo. Ci sono studi secondo i quali la valeriana probabilmente non funziona per curare l’insonnia. Quindi le prove rimangono contraddittorie.

La valeriana è spesso combinata con altre erbe sedative, come il luppolo ( Humulus lupulus ) e la melissa ( Melissa officinalis ), per trattare l’insonnia. In uno studio condotto su donne in post menopausa, una combinazione di valeriana e melissa ha contribuito a ridurre i sintomi dell’insonnia.

La pianta della Valeriana

La valeriana è una pianta perenne originaria dell’Europa e cresce fino a 2 piedi di altezza. Viene coltivata generalmente per decorare i giardini, ma cresce spontanea anche nelle praterie umide. Gli steli dritti e cavi sono sormontati da teste a forma di ombrello. Le sue foglie verde scuro sono appuntite all’estremità e pelose nella parte inferiore. A giugno sbocciano piccoli fiori bianchi, viola chiaro o rosa dal profumo dolce. La radice è marrone grigiastro chiaro e ha poco odore quando è fresca.

La radice della pianta viene viene pressata per estrarne il succo fresco o liofilizzata per formare la polvere che diventerà le compresse che troviamo in vendita.

Forse Ti Può Interessare

  • Cosa è un Incubo?Cosa è un Incubo?
    Cosa è un incubo? Un incubo è un tipo di sogno che è spesso caratterizzato da una sensazione di paura, ansia o terrore intenso. Mentre un sogno normale può essere piacevole o neutro, un incubo è spesso accompagnato da un forte senso di minaccia o pericolo. Ci sono molte teorie …
  • Perché sogniamo?Perché sogniamo?
    Mentre dormiamo sperimentiamo visioni e sensazioni, vivendo una sorta di realtà virtuale. Ma come e perché sogniamo? I ricercatori ci avvicinano alla comprensione del lavoro che il nostro cervello svolge mentre il nostro corpo riposa. La Scienza e i sogni Studiare i sogni è una delle sfide più complesse per …
  • Le Parasonnie: Disturbi del SonnoLe Parasonnie: Disturbi del Sonno
    Il sonno è una funzione vitale per il benessere fisico e mentale di ogni individuo. Per alcuni, però, il sonno può trasformarsi in un’esperienza a dir poco turbolenta proprio a causa delle parasonnie. Questi disturbi del sonno, caratterizzati da comportamenti, percezioni o esperienze anomale, possono influenzare significativamente la qualità della …

Interpreta il Tuo Sogno